A.Fo.M. – Worldclass Level

Il Direttore Artistico e Fondatrice di "Note International Academy" M° Carmen Fontanarosa con il M° Leonid Margarius

Il Direttore Artistico e Fondatrice di “Note International Academy” M° Carmen Fontanarosa con il M° Leonid Margarius

Nel 2008 l’Accademia deve necessariamente cambiar sede per offrire ai soci-allievi ambienti ancora più idonei. In ottobre, alla presenza di alcune autorità istituzionali e religiose, vengono inaugurati i nuovi locali, ristrutturati dall’associazione, polifunzionali, di grande ricettività, siti in via Salvatore Grasso n. 1, a Catania.
In un solo anno raddoppiano gli allievi e si pongono le basi per la nascita di nuove iniziative in ambito musicale.
Nell’anno accademico 2009-2010 si inaugura perciò l’Alta Formazione Musicale (A.Fo.M.) e cominciano così le Master Class, tenute da docenti-musicisti di chiara fama nazionale ed internazionale.
Inoltre nel settembre 2013, considerando che ormai l’Accademia Musicale è una realtà conosciuta anche in ambienti internazionali grazie alle tante collaborazioni in essere con artisti e didatti di fama mondiale e ai Corsi Permanenti di Alto Livello Artistico e Musicale così implementati, si è reso necessario il cambiamento della denominazione in “Note International Academy”, i cui corsi e spettacoli riguardano ormai l’ambito artistico generale e non più soltanto l’ambito musicale.
Nonostante ufficialmente si inauguri l’A.Fo.M. in via continuativa nell’Anno Accademico 2009-2010, già nel 1999-2000 l’Accademia comincia l’attività di Alto Livello sia nel settore Classico sia in quello Moderno.
Il primo di questi appuntamenti nei locali accademici è, nell’aprile 2000, il Work-Shop di Chitarra Classica del M° Stefano Palamidessi; il secondo, in maggio, è il concerto per Violino Solo del M° Michael Grube.
IMG_0115Mentre le attività di Alto Livello in ambito Musica Moderna e Contemporanea si aprono storicamente con la Conferenza Metodologica “Apri lo scrigno della tua Voce” sul metodo ‘VoiceCraft E.V.T.S.’ di Jo Estill, tenuta dal M° Elisa Turlà, referente per l’Italia (16 Novembre 2002).
Collaborazioni si sono instaurate nel tempo con Maestri come Maurizio Sciarretta, Antonio Cericola, Bruno Boano, Giovanni Puddu (in collaborazione con l’Accademia Etnea della Chitarra), Umberto Clerici, Leonid Margarius, Giampaolo Bandini, Gabriella Ravazzi, Elisa Turlà, Gionata Colaprisca.