Rosario Tomarchio consegue il Biennio Tecnologico al Conservatorio “A.Corelli” di Messina con il massimo dei voti avendo già conseguito il Master di primo livello in Nuove Tecnologie Musicali presso l’Istituto Musicale “V.Bellini” di Caltanissetta. La tesi di Laurea Triennale in Discipline della Musica, conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo, viene pubblicata dalla rivista francese Improjazz.

Consegue successivamente il Master in Online Jamming tenuto dal M° Chris Chafe presso l’Università di Stanford negli USA. Ottiene i 24 CFA presso il Conservatorio “A.Corelli” di Messina e consegue l’attestato in Training Microfonico tenuto dalla società Shure.

Docente di Informatica musicale presso l’Istituto Musicale “V.Bellini” di Caltanissetta per i corsi accademici triennali dal 2016. Titolare dello studio di registrazione audio mobile SAMStudio. Responsabile tecnico del festival teatrale Sciaranuova dal 2015. Da polistrumentista ed appassionato dei diversi mondi musicali segue corsi e masterclass con il bassista Massimo Morriconi, chitarristi Battista Lena, Bebo Ferra e Roberto Cecchetto, il banjonista Eugene Chadbourne, il contrabbassista Barre Phillips ed il sassofonista tedesco Frank Gratkowski.

Ha al suo attivo diverse produzioni discografiche con il progetto TNTrio e con il cantautore Marsili. Da strumentista realizza svariate esibizioni dal vivo con diverse formazioni, fra le quali spiccano quella con il cantastorie Luigi Di Pino, con l’orchestra dei contrabbassi siciliana diretta dal M° Sebastian Gramms, con il cantautore Seba. Da compositore realizza esecuzioni dal vivo della composizione audio-visuale di musica elettronica Cavare il ragno dal bruco presso il Teatro Maria Annibale di Francia a Messina e la composizione elettroacustica Soli eseguita dal M° Davide Sciacca presso il Royal Conservatoire di Birmingham.